L’elettromiografia è una procedura diagnostica finalizzata alla valutazione dello stato di salute dei muscoli e dei nervi periferici; sintomi e segni tipici di queste condizioni sono:

l’esame prevede l’utilizzo di alcuni elettrodi e agoelettrodi, e di un’apparecchiatura l’elettromiografo, capace di registrare e tradurre in un grafico l’attività dei muscoli  e i segnali nervosi che transitano lungo i nervi deputati al controllo dei muscoli.